dr. Marcello Deraco > Curriculum Vitae

Curriculum Vitae

Dr. MARCELLO DERACO

Marcello Deraco, PhD
Marcello Deraco, PhD

Informazioni Personali

Nome: 

Nome Marcello Deraco
Indirizzo Dipartimento di Chirurgia, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, via Venezian 1, 20133 Milano
Telefono 02.23902362
Fax 02.23903228
E-mail
Nazionalità Italiana
Data di nascita 24.08.1962
C.F. DRCMCL62M24C747N

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE

• Date

15.07.1987

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Università degli Studi di Messina

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Tesi discussa: "Emofiltrazione con filtri al Carbone Attivo nel paziente con ittero ostruttivo

• Qualifica conseguita

Laurea in Medicina e Chirurgia voto 110/110 e Lode

 

• Date

a.a. 1987, sess II

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Università degli Studi di Messina.

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

 

• Qualifica conseguita

Abilitazione all'esercizio della professione

 

• Date

19.01.1988

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Ordine dei Medici della Provincia di Reggio Calabria.

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

 

• Qualifica conseguita

Iscrizione all’Ordine dei Medici n°5637

 

• Date

12.10.1992

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Università degli Studi di Messina

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Tesi discussa: "Metastasi Epatiche: la Chemioterapia Intrarteriosa epatica mediante cateteri posizionati chirurgicamente".

• Qualifica conseguita

Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale con voto 50/50 e Lode

 

• Date

12.06.1993

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Universitá di Parigi IX

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Attività didattica e clinica coerente con l’area oncologica

• Qualifica conseguita

 

• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)

Diploma Universitario (DU) in Oncologia Clinica

 

• Date

26.02.1993

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Regione Lombardia

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

 

• Qualifica conseguita

Attestato di idoneità per l'emergenza sanitaria

 

FORMAZIONE

• Date

01.07.96 al 11.08.96

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

Washington Cancer Institute at the Washington Cancer Center diretto dal Prof. Ph. Sugarbaker

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

Durante tale periodo ha maturato conoscenze tecniche sulla Peritonectomia Totale ed approfondito quelle relative alla ricerca di base sulla Chemio Ipertermia Intra Peritoneale; il Prof. Sugarbaker é infatti noto nella comunitá scientifica internazionale per la sua attività relativa al trattamento della Carcinosi Peritoneale ed altre patologie del peritoneo, come il Pseudomixoma Peritonei ed il Mesotelioma.

• Qualifica conseguita

Si aggiudica su concorso un finanziamento della Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (borsa di studio Luisa Santunione 1995)

 

ESPERIENZA LAVORATIVA

• Date

01.06.1989/30.05.1991

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Divisione di Oncologia Chirurgica B dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano (Direttore Dr. Natale Cascinelli) via Venezian 1 20133 Milano

• Tipo di azienda o settore

IRCCS

• Tipo di impiego

BORSISTA (finanziamento con borsa di Studio Fondazione Assicurazioni Generali previo Concorso)

• Principali mansioni e responsabilità

Attività di ricerca scientifica, attività clinica in reparto, sala operatoria ed ambulatoriale inerente il Ca Mammario ed il Melanoma. Particolare dedizione alle terapie loco-regionali con tecnica di perfusione isolata d’arto per il trattamento del Melanoma avanzato.

 

• Date

01.10.1991/30.03.1993

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Divisione di Chirurgia Digestiva Oncologica (Diretta dal Dr. Ph. Lasser), dell'Institut Gustave Roussy rue Camille Desmoulins Villejuif (FR)

• Tipo di azienda o settore

IRCCS

• Tipo di impiego

RICERCATORE (finanziamento con borsa di Studio del Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica per la formazione professionale all'estero).

• Principali mansioni e responsabilità

Attività di Reparto, Sala Operatoria (oltre 300 interventi di chirurgia addominale e 300 interventi circa di chirurgia mammaria, tiroidea e cutanea) e Ricerca Scientifica (3 pubblicazioni scientifiche). I trattamenti loco-regionali quali: la Chemio Ipertermia Intra Peritoneale nel trattamento della carcinosi e la Chemioterapia Intraarterioepatica nel trattamento dei tumori primitivi e secondari del fegato, hanno rappresentato una particolare area di interesse clinico-scientifico.

 

• Date

01.07.1993/31.12.1993

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Divisione di Chirurgia Oncologica The Royal Marsden Hospital" di Londra (Direttore Prof. M. Baum)

• Tipo di azienda o settore

IRCCS

• Tipo di impiego

RICERCATORE (finanziamento con borsa di Studio del Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica per la formazione professionale all'estero).

• Principali mansioni e responsabilità

Attività di diagnosi precoce, trattamento e  follow-up del Ca Mammario, del Melanoma e dei Sarcomi dei tessuti molli.

 

• Date

01.01.1994-31.01.98

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Divisione di Oncologia Chirurgica B dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano (Direttore Dr. Natale Cascinelli) via Venezian 1 20133 Milano

• Tipo di azienda o settore

IRCCS

• Tipo di impiego

BORSISTA

• Principali mansioni e responsabilità

  • Ha lavorato attivamente, all'introduzione di una nuova metodica per il trattamento della Carcinosi Peritoneale, denominata: "Chemio Ipertermia Intra Peritoneale" nonché alla Tecnica Chirurgica di Peritonectomia Totale nel Trattamento del Pseudomixoma Peritonei, del Mesotelioma Peritoneale e delle patologie a disseminazione Peritoneale. Entrambe le tecniche hanno riscosso molto interesse nella Comunità Scientifica Italiana e alcuni Centri utilizzano oggi i protocolli attivi presso l'Istituto Tumori di Milano, che rimane peraltro il centro nazionale di “Riferimento”;

 

  • “Chemio Ipertermia Intra Peritoneale: sperimentazione di una nuova tecnica nel trattamento della Carcinomatosi”. (Studio finanziato dall’AIRC 1994-96). Ricercatore Associato.

 

• Date

01.02.98 al 31.07.98

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Divisione di Oncologia Sperimentale C (Direttore Dr.ssa M.G. Daidone) dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano  via Venezian 1 20133 Milano

• Tipo di azienda o settore

IRCCS

• Tipo di impiego

CONTRATTISTA-RICERCATORE

• Principali mansioni e responsabilità

 Attività di ricerca traslazionale sulla patologia peritoneale in merito a:

  • valutazione dei fenomeni di Apoptosi e di Immortalizzazione Cellulare;
  • sensibilità alla Ipertermia + CDDP/MMC in vitro ed alla attendibilità di risposta quali indicatori di risposta clinica al trattamento;
  • identificazione di possibili determinanti di risposta al trattamento di Chemio Ipertermia Intra Peritoneale quali: ritmo proliferativo, contenuto di DNA, fattori di chemioresistenza, proteine da shock termico, sistemi di detossificazione cellulare, meccanismi di riparo del DNA.

 

• Date

01.08.98 al 31.03.99

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Unità Operativa di Trattamenti Loco Regionali e Chirurgia Maggiore dell’Apparato Tegumentario (Oncologia Chirurgica D), Responsabile Dr. Maurizio Vaglini dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano  via Venezian 1 20133 Milano

• Tipo di azienda o settore

IRCCS

• Tipo di impiego

CONTRATTISTA-RICERCATORE

• Principali mansioni e responsabilità

  •  Ha proseguito il  lavorato riguardante il trattamento della Carcinosi Peritoneale, denominata: "Chemio Ipertermia Intra Peritoneale" nonché alla Tecnica Chirurgica di Peritonectomia Totale nel Trattamento del Pseudomixoma Peritoneali, del Mesotelioma e delle patologie a disseminazione Peritoneale. Ha attivamente gestito l’attività clinica e di ricerca dei pazienti affetti da Melanoma cutaneo;
  • "Doxorubicina e Cisplatino in perfusione ipertermico-antiblastica intraperitoneale. Studio Multicentrico di fase I-II". Ricercatore Associato;
  • Evaluation of cytoreductive surgery (peritonectomy) and intra peritoneal hyperthermic perfusion in patients affected by pseudomyxoma peritonei or mesothelioma. A phase II clinical study". (Studio finanziato dall’AIRC 1998-2000). Ricercatore Responsabile;
  • Treatment of locally advanced gastric cancer by radical surgery and intra peritoneal hypertermic perfusion. A SITILO multicentric phase II clinical study." Ricercatore Associato;
  • "Adriamicina + Mitomicina C in Stop-Flow nel trattamento delle recidive pelviche da cancro del colon-retto. Studio di fase II SITILO." Ricercatore Associato;
  • "Primary Chemotherapy for Locally advanced Gastric Carcinoma". Studio SITILO Fase III Randomizzato. Ricercatore Associato.

 

• Date

01.04.99 a Novembre 2006

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

U.O. Complessa di Chirurgia Muscolo Scheletrica e Melanoma, della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori dei Milano  via Venezian 1 20133 Milano dove è “Specialist” per i “Tumori Peritoneali”

• Tipo di azienda o settore

Fondazione IRCCS

• Tipo di impiego

DIRIGENTE MEDICO DI I° LIVELLO

• Principali mansioni e responsabilità

  • Stage III / IV epithelial ovarian cancer with macroscopic residual disease after 1st line Chemotherapy: a multicentric prospective randomised study comparing loco regional approach + systemic chemotherapy vs systemic chemotherapy alone (CIPOV)- (CNR-MIUR/national Centre of Research –University Minister GRANT 2001-2003). Ricercatore Responsabile;
  • New approach in the treatment of Gastro Intestinal Stromal Tumors (GISTs) including Induction Chemotherapy (CT) Cytoreductive Surgery (CRS) and Intra Peritonea lHyperthermic Perfusion (IPHP): a Biological and Phase II Clinical Study MODIFICATO IN: Innovative treatment of peritoneal mesothelioma: translational and clinical study (AIRC- GRANT 2001-2003). Ricercatore Responsabile;
  • Analysis of survival and biological markers in peritoneal mesothelioma managed with an innovative treatment (GRANT AIRC 2005-2007). Ricercatore Responsabile.

  

• Date

Novembre 2006  -  Giugno 2017

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

S.C. di Chirurgia Muscolo Scheletrica e Melanoma e S.C. Chirurgia Colorettale (dal 01.09.2012) della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori dei Milano  via Venezian 1 20133 Milano. Esegue oltre 800 interventi di Citoriduzione Chirurgica (CRS) e Chemio Ipertermia Intra Peritoneale (HIPEC) per il trattamento dei Tumori Peritoneali.

• Tipo di azienda o settore

Fondazione IRCCS

• Tipo di impiego

INCARICO DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ: TUMORI PERITONEALI

 

 POSIZIONE ATTUALE:

Data

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Tipo di azienda o settore

Tipo di impiego

Luglio 2017:

Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori dei Milano  via Venezian 1 20133 Milano

Fondazione IRCCS

RESPONSABILE SS (STRUTTURA SEMPLICE) TUMORI PERITONEALI                                 

Principali mansioni e responsabilità

 

 STUDI ATTIVI:

  • Pseudomyxoma peritonei: optimizing treatment by exploring the connections between oncogene mutations and inflammation"(AIRC-Italian Association Cancer  Research GRANT 2016): Ricercatore Responsabile;
  • Valutazione della peritonectomia e della perfusione ipertermia in pazienti con pseudomixoma del peritoneo o mesotelioma: studio di fase II. Ministero della Sanità-Ricerca Corrente IRCCS- Nuove frontiere della chirurgia oncologica e della riabilitazione n° progetto 7.13.  Ricercatore Responsabile;
  • Studio Randomizzato di Fase II per la valutazione di un approccio di revisione chirurgica sistematica, associata a chemio-ipertermia intraperitoneale ed eventuale chirurgia citoriduttiva, versus follow-up standard in pazienti ad alto rischio di sviluppare carcinosi peritoneale da carcinoma colo-rettale. (P.I: H. Sacco). Ricercatore Associato;
  • Effects of high Intra-abdominal pressure on tissue diffusion and pharmacokinectics of cisplatin during HIPEC (GRANT AIRC 2013 P.I. Kusamura). Ricercatore Associato;

 

STUDI CHIUSI:

  • Innovative management of patients with Diffuse Malignant Peritoneal Mesothelioma: Clinical-Diagnostic Pathway and New Therapeutic Targets (ISS National Institute of Health GRANT 2007-2011). Ricercatore Responsabile;
  • Pseudomyxoma Peritonei: Prognostic Analysis of Micro-RNA and Other Biological Factors Using Tissue Microarray NORD's MAC 2011 pseudomyxoma peritonei grant award. Durata 2012-2014. Ricercatore Responsabile;
  • "A Phase I/II study of active specific immunotherapy in patients with metastatic melanoma using autologous tumor-derived, Heat Shock Protein Peptide Complex-96 (HSPPC-96), vaccine." Ricercatore Associato;
  • Peritoneal Mesothelioma: Optimize Outcomes by the Integration of new Prognostic Factors and Potential Therapeutic Targets in a Individualized Treatment based on Molecular Characterization and Chemosensitivity Profile on Primary Cultures). Ricerca Finalizzata 2009 Project Code: RF-2009-1546664 Durata 2011-2016. Ricercatore Responsabile;
  • Chirurgia Citoriduttiva associata a Chemioterapia Ipertermica Intraperitoneale Versus Chemioterapia sistemica nel trattamento della carcinosi colorettale resecabile. Studio clinico randomizzato multicentrico in aperto. (P.I. IOV). Ricercatore Associato

 

• Date

Anno Accademico 2009-2013

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

Scuola di Specializzazione in Chirurgia Dell’Apparato Digerente, Università degli Studi di Roma TOR VERGATA

• Tipo di azienda o settore

UNIVERSITARIA

• Tipo di impiego

DOCENTE CORSO INTEGRATO: CARCINOSI PERITONEALE E PERITONECTOMIA

Principali mansioni e responsabilità

Attraverso seminari e lezioni didattiche trasmettere agli specializzandi Scuola di Specializzazione in Chirurgia Dell’Apparato Digerente, Università degli Studi di Roma TOR VERGATA le basi metodologiche del trattamento chirurgico dei tumori peritoneali mediante Peritonectomia e Chemio Ipertermia Intra Peritoneale

 

• Date

Dall’Anno 2015

• Nome e indirizzo del datore di lavoro

ESSO-PSOGI

• Tipo di azienda o settore

ESPSO (European School of Peritoneal Surface Oncology)

• Tipo di impiego

Co-DIRETTORE

• Principali mansioni e responsabilità

Coordinamento delle attività di formazione dei candidati attraverso un programma teorico pratico che prevede un Centro di Riferimento Ospite ed un Mentore.

 

• Date

2012

• Tipo di azienda o settore

Ministero Istruzione Università e Ricerca (MIUR)

• Tipo di azienda o settore

Università

• Tipo di impiego

Concorso di abilitazione nazionale a Docente Universitario per Chirurgia Generale

• Principali mansioni e responsabilità

Ottiene l’abilitazione a Docente di prima fascia e seconda fascia

 ..............................

 

Capacità e competenze personali

Prima lingua: Italiana

Altre lingue:

  • Capacità di lettura: Inglese Francese Portoghese
  • Capacità di scrittura: Inglese Francese
  • Capacità di espressione orale: Inglese Francese Portoghese

 

Capacità e competenze relazionali

 

  • È membro della SITILO: Società Italiana di Terapie Integrate Loco Regionali in Oncologia di cui è il Presidente;
  • È membro del Consiglio Direttivo del GIMe: Gruppo Italiano Mesotelioma di cui è il Segretario;
  • È membro del Consiglio Direttivo del PSOGI: Peritoneal Surface Oncology Group International;
  • È membro del Comitato Scientifico della IART: (Italian Association for Rare Tumors)
  • È Co-Direttore della ESPSO: European School of Peritoneal Surface Oncology attività promossa da ESSO e PSOGI;
  • È membro della SICO: Società Italiana di Chirurgia Oncologica; SSO: Society of Surgical Oncology; SIC: Società Italiana di Oncologia; ESSO European Society of Surgical Oncology

 

Capacità e competenze organizzative  

 

  • Svolge costante attività congressuale in qualità di Relatore o Moderatore
  • Membro di Rotary Club Milano Ovest dove partecipa ad attività di volontariato
  • Coordina il Gruppo presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano  dedicato alla Patologia Neoplastica Peritoneale ed in atto costituito da 1 Chirurgo Dirigente, 1 Ricercatore Associato, 1 Specializzando.
  • È stato Direttore Scientifico del 5th Workshop on Peritonea Surface Malignancy, la Consensus Conference sui Tumori Peritoneali svoltosi a Milano dal 4 al 6 Dicembre 2006.
  • È stato Direttore Scientifico del ESSO Advanced Course: “Management of Peritoneal Surface Malignancy” 27-29 November 2011
  • È stato Co-Direttore Scientifico del ESSO Advanced Course: “Treatment of Peritoneal Metastases: Facts, Problems and Future Perspectives” 30 Ottobre-1° Novembre 2013
  • È stato Tutor presso l’INT di Milano di numerosi Colleghi che approcciano il campo delle Neoplasie Peritoneali
  • Gestisce dal punto di vista organizzativo uno studio professionale.
  • È coordinatore del gruppo scientifico di lavoro sulla patologia neoplastica del peritoneo della SITILO
  • È coordinatore del gruppo scientifico di lavoro sul Mesotelioma Peritoneale del GIMe
  • È stato consulente Medico Legale della USSL nº 38 di Milano.
  • È stato consulente per la Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori di Milano per la prevenzione

 

Capacità e competenze tecniche

 

Capacità buona di gestione dei programmi più comunemente utilizzati con PC; competenza tecnica di utilizzo di specifiche apparecchiature per il trattamento ipertermico.

 

Capacità e competenze artistiche

Capacità amatoriale di suonare la Chitarra e di Cantare. Esperienza amatoriale teatrale

 

PREMI

  • 22 Gennaio 2004: Premio Internazionale Vivisalute
  • 20 Novembre 2007: Premio alla Professionalità: Pico Città di Mirandola
  • 10 Novembre 2012: Premio ANASSILAOS Reggio Calabria
  • Febbraio 2016: Award Person of the Year 2016 by ASPSM (American Society of Peritoneal Surface Malignancies)

Patente o patenti

AUTO e MOTO

 

 

PUBBLICAZIONI SOMMARIO

This report reflects citations to source items indexed within Web of Science. Perform a Cited Reference Search to include citations to items not indexed within Web of Science May 8th 2018

Results Found: 196; Sum of the Times Cited: 4.858; Average Citations per Item: 24,79; h-index: 37